Vacanza sicura 2020

Una vacanza serena per tutti!

Con l’impegno e la responsabilità di ognuno di noi, dal 13 giugno possiamo tutti tornare a vivere vacanze serene, all’aria aperta in mezzo alla pineta e sulla spiaggia.

 *La nostra struttura ha adottato le misure di contrasto al contagio del COVID19 sulla base dei rapporti dell’Istituto Superiore della Sanità COVID-19 n.19/2020; n.5/2020; n.21/2020 relativi all’effettuazione delle operazioni di pulizia, disinfezione e igienizzazione e aerazione e delle norme attuative regionali del Decreto Legge 16 maggio 2020 n.33 (Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid 19) attuata dall’Ordinanza della Regione Toscana n. 60/2020.

 

REGOLAMENTO COVID19 – CAMPING CONTINENTAL

Check in – check out

 Be smart, velocizziamo le procedure, limitiamo il contatto

  • Prima dell’ingresso nella struttura potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura > 37,5 °C. o potrà in alternativa essere sottoposta all’ospite la sottoscrizione di relativa idonea autocertificazione in cui all’ospite sarà richiesto di dichiarare di non essere sottoposti a quarantena; di non avere avuto nessun contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni; di non avere sintomi influenzali e di non essere positivi a COVID19. Tali indicazioni valgono per tutti i compagni di viaggio;
  • E’ facoltà della direzione mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 gg
  • Può essere privilegiato l’accesso alla struttura tramite prenotazione e sono incentivate le operazioni di check in da remoto, on line per evitare assembramenti all’arrivo.
  • Si raccomanda di preparare i documenti di viaggio in una busta e di fare accesso per gli adempimenti in reception a una persona per volta del nucleo per espletare le formalità di ingresso. Si raccomanda ai tutti i compagni di viaggio di  rimanere in  attesa del proprio turino all’interno del proprio mezzo di trasporto. Ci vorrà solo un attimo e si richiede di avere pazienza;
  • Alla reception è necessario indossare mascherina e guanti, mantenere la distanza di 1 mt interpersonale se sono presenti altre persone;
  • All’ingresso della reception sarà disponibile il gel igienizzante per le mani.
  • Altri dispenser con gel igienizzanti sono posizionati nelle aree comuni del camping.
  • La busta contenente i documenti di identità e relativi alla prenotazione e al pagamento dovrà essere consegnata al personale della reception, che vi consegnerà le chiavi. Le chiavi che vi saranno consegnate saranno opportunamente disinfettate. Le chiavi dovranno essere riconsegnate nel luogo e secondo le modalità che vi saranno indicate dal personale della reception.
  • E’ privilegiata e consigliata la modalità di pagamento in moneta elettronica (bancomat o carte di credito circuito VISA/MASTERCARD), per evitare quanto più possibile il contatto con denaro contante.

Prevenzione e Igiene personale

Valgono sempre, in qualsiasi area del campeggio/villaggio

E’ obbligatorio che i presenti nel campeggio/villaggio adottino tutte le precauzioni igieniche seguenti:

  • Si raccomanda di lavarsi spesso le mani con acqua e sapone per almeno 60” secondi ad ogni lavaggio; in alternativa si può utilizzare il gel disinfettante che sono posizionati nei vari punti del campeggio, alla reception, all’ingresso dei servizi, all’ingresso della zona residence, zona commerciale, piscina, ingresso lato mare, ecc.. E’ consigliabile privilegiare il lavaggio con acqua e sapone.
  • Si raccomanda di non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani, neanche dopo averle deterse con gel disinfettante;
  • In caso di tosse è raccomandato di coprire bocca e naso con fazzoletti monouso o usare la piega del gomito;
  • Deve essere mantenuta sempre la distanza interpersonale minima di almeno un metro, salvo che per lo svolgimento delle attività motorie.
  • Durante l’attività fisica (con particolare attenzione a quella intensa) è necessario mantenere una distanza interpersonale di almeno 2 metri.
  • Si raccomanda tuttavia per una migliore tutela della salute propria e della collettività, in presenza di più persone, di adottare un distanziamento interpersonale di almeno 1,80 metri.
  • E’ obbligatorio l’uso della mascherina, in spazi chiusi pubblici o aperti al pubblico, nel caso non sia possibile mantenere il distanziamento interpersonale di un metro; è obbligatorio l’uso dei guanti all’interno degli esercizi commerciali di rivendita di generi alimentari presenti nella struttura e nella reception.
  • All’obbligo di indossare le mascherine non sono soggetti i bambini al di sotto dei sei anni, i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina (la quale dovrà risultare da certificato medico idoneo). Rimane comunque invariato il rispetto delle indicazioni sul distanziamento interpersonale e l’uso della mascherina per i loro accompagnatori.
  • Le persone appartenenti allo stesso nucleo familiare o congiunti, che occupano le stesse tende, roulotte, camper o altri mezzi di pernottamento autonomi e mobili non sono obbligate, tra loro, al mantenimento della distanza interpersonale e all’uso di mascherina.
  • Le persone appartenenti allo stesso nucleo familiare o congiunti, che occupano le stesse tende, roulotte, camper o altri mezzi di pernottamento autonomi e mobili sono obbligate al rispetto delle norme sull’igiene e prevenzione e pulizia sia personale che dei propri beni personali anche all’interno dell’area/struttura assegnata in loro godimento quindi anche all’interno della loro tenda/ roulotte, camper o altri mezzi di pernottamento autonomi e mobili
  • In caso di sintomi (febbre 37,5 e/o difficoltà respiratorie e/o sintomi influenzali e/o provenienza da contatto con persone positive nei 14 giorni precedenti) è raccomandato di rimanere nella casa mobile appartamento o nella piazzola indossando mascherina e guanti e mantenendosi a distanza di almeno 2 mt dalle altre persone -ed è fatto obbligo di telefonare in reception e di darne avviso telefonicamente con immediatezza al proprio medico di famiglia e alla direzione (a cui dovrà essere comunicato in nome e contatto telefonico del medico di famiglia). E’ comunque facoltà insindacabile della direzione di allontanare dalla struttura la persona che presenti i predetti sintomi e/o versi in uno dei predetti casi e comunicare tali circostanze alle autorità sanitarie pubbliche competenti.

Utilizzo servizi igienici comuni

 Si ricorda che da sempre i servizi igienici vengono puliti e disinfettati e quest’anno verrà fatto con ancora più attenzione, aumentando la frequenza e utilizzando prodotti idonei in conformità alle misure indicate nelle linee guida per la riapertura delle attività ricettive.

  • E’ disponibile il gel disinfettante mani all’ingresso;
  • Mantenere la distanza di 1 mt, indossare mascherina se necessario;
  • I lavandini funzionanti sono alternati o comunque sono posizionati in modo da garantire la giusta distanza interpersonale nel caso di contemporaneo utilizzo;
  • Limitare quanto più possibile il contatto fisico con le superfici comuni, il beauty o accessori devono essere riposti in un sacchetto prima di appoggiarli sulle superfici presenti nei servizi igienici;
  • Si raccomanda di usare e detergere le mani usando il push disinfettante che trovi sui lavandini, wc, docce PRIMA e DOPO il contatto con le superfici comuni e prima di ogni singolo utilizzo da parte vostra dei servizi. Li abbiamo posizionati a vostra maggiore tutela dell’igiene personale: usateli.
  • Lavarsi sempre le mani con acqua e sapone per un tempo minimo di 60 secondi.
  • I gruppi di servizi rimarranno chiusi per alcuni minuti durante le procedure di disinfezione/igienizzazione.

 

Ristorante/Bar/Market/Bazar/Edicola 

  • Si raccomanda di applicare tutte le regole per l’igiene e la prevenzione e per l’accesso che gli esercenti richiederanno;
  • Nei locali chiusi i clienti devono sempre indossare la mascherina, così come i lavoratori. E’ obbligatorio l’uso di guanti nelle attività di acquisto di generi alimentari e bevande.
  • Nei vari locali al chiuso, ci sarà l’accesso limitato al fine di mantenere sempre il distanziamento ed evitare gli assembramenti. La permanenza dei clienti all’interno dei locali chiusi (Bar, Ristorante, Market, Bazar, Edicola) è consentita limitatamente al tempo indispensabile all’erogazione del servizio e comunque è ammessa la compresenza di persone purchè idonea ad assicurare il distanziamento di almeno un metro;
  • Privilegiare l’utilizzo degli spazi esterni del Bar e del Ristorante sempre nel rispetto del distanziamento di almeno 1 metro;
  • Seguire le indicazioni del personale, le regole scritte nella cartellonistica informativa nonché attenersi negli spostamenti ai percorsi e al distanziamento indicati nelle strutture e al loro esterno;

 

Spiaggia

 

  • Si raccomanda di applicare tutte le regole per l’igiene e la prevenzione personale prescritte nel paragrafo 1 del presente Regolamento COVID19;
  • Si raccomanda di applicare anche tutte le regole che saranno affisse all’ingresso della spiaggia e che costituiscono una adeguata informazione sulle misure di prevenzione per i frequentatori della stessa;
  • Prima dell’ingresso e all’uscita dalla spiaggia si raccomanda di utilizzare per frizionare le mani il dispenser con soluzioni idroalcoliche per l’igiene delle mani che saranno all’entrata.
  • I frequentatori devono comunque rispettare rigorosamente le indicazioni impartite dal beach manager e dagli assistenti bagnanti e possono essere allontanati nel caso in cui questi ultimi rilevino che non siano state rispettate le misure per l’igiene e la prevenzione e la frequentazione della spiaggia,
  • Nella spiaggia libera si comunica che anche se l’accesso sarà lasciato al buon senso dei clienti ogni nucleo familiare dovrà avere uno spazio do almeno 10 mq, per cui il numero delle persone che potranno farvi accesso sarà limitato al fine di garantire le condizioni per il rispetto del distanziamento e per evitare gli assembramenti.
  • Negli spostamenti interni alla spiaggia privata è richiesto che siano seguiti i percorsi e il distanziamento indicati e le eventuali indicazioni aggiuntive che forniscano verbalmente il beach manager e gli assistenti bagnanti;
  • È severamente vietato occupare gli ombrelloni e i lettini senza essere accolti ed indirizzati dal beach manager;
  • Tutti gli indumenti e oggetti personali devono essere riposti dentro la propria borsa personale e durante la permanenza  dovranno essere riposti nel proprio beauty o in sacchetti evitando che rimangano all’esterno a contatto con le superfici comuni e devono rimanere nell’area del proprio ombrellone e/o sul/in prossimità del proprio lettino e non potranno essere appoggiati su altri lettini o altri tavolinetti degli ombrelloni
  • È inoltre vietato spostare gli ombrelloni e i lettini dalle loro postazioni originali.
  • L’attività motoria individuale che si svolgono abitualmente in spiaggia possono essere regolarmente praticati purchè nel rispetto delle misure di distanziamento interpersonale. Diversamente sarà necessario rispettare le disposizioni del beach manager o degli assistenti bagnanti, che potranno a loro discrezione richiederne la sospensione in caso di assembramenti.

 

Area Sportiva/Parco Giochi Bambini

  • Le attività degli impianti sportivi e del parco giochi bambini sono al momento sospese per una maggiore tutela della sicurezza del vostro soggiorno

 

Pulizia e Disinfezione del Camping

Il Camping provvederà alla frequente pulizia e disinfezione di tutti gli ambienti e locali, con particolare attenzione alle aree comuni e alle superfici toccate con maggiore frequenza

  • Cosa si intende per pulizia, disinfezione. Un po’ di chiarezza:

Pulizia (o detersione): rimozione dello sporco visibile (ad es. materiale organico e inorganico) da oggetti e superfici, ambienti confinati e aree di pertinenza; di solito viene eseguita manualmente o meccanicamente usando acqua con detergenti o prodotti enzimatici. Una pulizia accurata è essenziale prima della disinfezione poiché i materiali inorganici e organici che rimangono sulle superfici interferiscono con l’efficacia di questi processi. Disinfezione: un processo in grado di eliminare la maggior parte dei microrganismi patogeni (ad eccezione delle spore batteriche) su oggetti e superfici, attraverso l’impiego di specifici prodotti ad azione germicida. Ma attenzione: l’efficacia della disinfezione è influenzata dalla quantità di sporco (deve quindi essere preceduta dalla pulizia), dalla natura fisica dell’oggetto (ad es. porosità, fessure, cerniere e fori), da temperatura, pH e umidità. Inoltre, giocano un ruolo la carica organica ed inorganica presente.

Quindi deve esservi maggiore impegno sia da parte nostra in queste operazioni  – che fanno già parte della nostra buona pratica quotidiana – ma questa stagione richiediamo anche agli ospiti uno sforzo in più  per mantenere la pulizia dei luoghi e l’igiene  e la disinfezione personale. Infatti la pulizia e la disinfezione sono azioni fondamentali che, insieme al distanziamento interpersonale, possono evitare la diffusione del virus.

  • Tutto il personale è formato nel rispetto delle procedure di prevenzione, igiene, e disinfezione sanificazione e utilizza i DPI previsti dalle regole;
  • Bungalow, roulotte attrezzate e tende attrezzate verranno puliti e disinfettati (ambiente e oggetti) prima dell’arrivo e dopo la partenza, utilizzando strumenti e prodotti idonei alla disinfezione; il Kit di lenzuola e federe verrà consegnato sigillato con certificazione di igienizzazione; vi chiediamo di mantenerle pulite quotidianamente.
  • I servizi igienici comuni verranno puliti e disinfettati più volte al giorno (minimo 2) con prodotti idonei e certificati in base alla normativa anti-Covid;
  • Gli ambienti comuni al chiuso e all’aperto, dove abbiamo apportato modifiche che permettono il distanziamento necessario, verranno puliti e disinfettati giornalmente utilizzando prodotti idonei per la pulizia e disinfezione.

 

Cosa fare in caso di sintomi

  • In caso di sintomi (febbre 37,5 e/o difficoltà respiratorie e/o sintomi influenzali e/o provenienza da contatto con persone positive nei 14 giorni precedenti) è raccomandato di rimanere nella struttura affittata o nella piazzola indossando mascherina e guanti e mantenendosi a distanza di almeno 2 mt dalle altre persone – ed è fatto obbligo di telefonare in reception e di darne avviso telefonicamente con immediatezza al proprio medico di famiglia e alla direzione al n. 0565 744014 (a cui dovrà essere comunicato in nome e contatto telefonico del medico di famiglia). E’ comunque facoltà insindacabile della direzione di allontanare dalla struttura la persona che presenti i predetti sintomi e/o versi in uno dei predetti casi e comunicare tali circostanze alle autorità sanitarie pubbliche competenti.
  • Indossare sempre la mascherina chirurgica anche nella struttura affittata o nella piazzola;
  • in Reception è presente Kit di emergenza fatto di dispositivi e abiti idonei all’avvicinamento di persone con sintomi: non recatevi alla reception per ritirarli in caso presentiate sintomi, ma richiedetene il recapito telefonicamente al n. 0565 744014, il personale/la direzione/loro incaricati provvederà al farvelo avere nel rispetto delle misure del presente regolamento.
  • In caso di accertato contagio non sarà possibile rimanere in campeggio ed è comunque facoltà insindacabile della direzione di allontanare dalla struttura la persona che presenti anche solo i predetti sintomi e/o versi in uno dei predetti casi (febbre 37,5 e/o difficoltà respiratorie e/o sintomi influenzali e/o provenienza da contatto con persone positive nei 14 giorni precedenti) e comunicare tali circostanze e le generalità della persona alle autorità sanitarie pubbliche competenti. La casa mobile, appartamento o piazzola in cui egli ha soggiornato verrà evacuato, ne verrà interdetto l’accesso e verrà sanificato.

 

Clausole di Salvaguardia per la prevenzione del contagio nel Camping

  • E’ comunque facoltà insindacabile della direzione di allontanare dalla struttura la persona che presenti i predetti sintomi e/o versi in uno dei predetti casi previsti al paragrafo “cosa fare in caso di sintomi” e per il caso in cui si renda gravemente inadempiente rispetto all’osservanza delle misure e regole previste dal presente Regolamento COVID19 – Camping Continental – In tali casi non sarà dovuto alcun rimborso alla persona allontanata dal Camping.
  • Il presente Regolamento COVID19 è integrativo e si aggiunge al Regolamento ordinario del Camping e alle norme del contratto di ospitalità, le cui norme sono fatte salve, valide e pienamente vigenti.
  • Vista la straordinarietà della periodo emergenziale sanitario, non sarà dovuto alcun rimborso e/o indennità e/o risarcimento nel caso in cui – durante il vostro soggiorno, per ottemperare alle misure di prevenzione al contagio che siano emanate e sopravvengono dopo il vostro ingresso e/o per il caso in cui la direzione a sua discrezionalità per la vostra sicurezza lo valuti opportuno per il preciso rispetto di quelle ad oggi vigenti ad oggi per contenere assembramenti – sia necessario sospendere attività e servizi consentite nel Camping.

Vi ringraziamo della collaborazione e prim’ancora della vostra comprensione,

Buon soggiorno a tutti voi!

Contattaci!

Hai bisogno di maggiori informazioni? Scrivici subito un messaggio: un nostro incaricato ti risponderà al più presto con tutte le informazioni di cui hai bisogno!